Formazione antincendio

Il Corso Antincendio e’ destinato alla formazione degli addetti alla squadra prevenzione incendi. I lavoratori che hanno ricevuto l’incarico dell’attività di prevenzione incendi e lotta antincendio, devono ricevere un’adeguata e specifica formazione. Il D.Lgs. 81/08 prevede un percorso formativo dedicato per il personale che fa parte della Squadra Antincendio Aziendale. Il Corso Antincendio, in base alla classe di rischio di appartenenza dell’azienda, può essere di livello Basso (4 ore), Medio (8 ore) o Alto (16 ore) in funzione all’attività svolta ed al rischio a cui il lavoratore può essere sottoposto.

Il corso Antincendio prevede un aggiornamento da svolgersi ogni 3 anni.

 

DURATA DEI CORSI

Corso Antincendio rischio Basso: 4 ore

Corso Antincendio rischio Medio: 8 ore

Corso Aggiornamento rischio Basso: 2 ore

Corso Aggiornamento rischio Medio: 5 ore

 

CONTENUTO DEI CORSI

Il Corso Antincendio fornisce la preparazione adeguata per affrontare situazioni concrete con le relative procedure d’intervento per la gestione dell’emergenza in caso di incendio. I contenuti sono strutturati in modo tale da essere utili ad aziende di qualsiasi settore produttivo e conformi a quanto indicato nel D.M. 10/03/98 (formazione antincendio nei luoghi di lavoro).

E’ previsto lo svolgimento di test teorici e pratici per valutare le conoscenze acquisite durante il corso e verrà rilasciato un attestato di partecipazione/formazione a chi li supererà con successo

 

Di seguito elenchiamo i contenuti:

  • Le principali misure di protezione contro gli incendi
  • Vie di esodo
  • Procedure da adottare quando si scopre un incendio o in caso di allarme
  • Procedure per l’evacuazione
  • Rapporti con i vigili del fuoco
  • Attrezzature ed impianti di estinzione
  • Sistemi di allarme
  • Segnaletica di sicurezza
  • Illuminazione di emergenza
  • Presa visione e chiarimenti sui mezzi di estinzione più diffusi
  • Presa visione e chiarimenti sulle attrezzature di protezione individuale
  • Esercitazioni sull’uso degli estintori portatili e modalità di utilizzo di naspi e idranti